Indennità una tantum, l’assessore Zedda: "Nessun crash, già 1300 domande ricevute”

1' di lettura 05/02/2021 - Lo comunica l’assessore del lavoro, Alessandra Zedda, riguardo all’avvio del caricamento delle domande dell’avviso "Indennità una tantum per lavoratori autonomi con o senza partita IVA”.

“La piattaforma SIL Sardegna sta regolarmente registrando le domande inoltrate e, nonostante la lentezza del sistema, non si è verificato nessun crash tale da impedire la corretta acquisizione delle istanze. Alle ore 12 di giovedì 4 febbraio, risultano pervenute correttamente 1300 domande”. Lo comunica l’assessore del lavoro, Alessandra Zedda, riguardo all’avvio del caricamento delle domande dell’avviso “Indennità una tantum per lavoratori autonomi con o senza partita IVA”.

“Sono certa - aggiunge l’esponente dell’esecutivo Solinas - che i tanti che si sono lamentati ora hanno la conferma che la loro domanda sia andata a buon fine. Abbiamo chiesto ai sardi ancora un po' di pazienza, ma sono fiduciosa che il sistema, seppur lento, continuerà a ricevere regolarmente le domande anche nei prossimi giorni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2021 alle 10:35 sul giornale del 06 febbraio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di lavoro, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMGz